Scappa ubriaco a un posto di blocco, lo scooter era rubato

Un uomo di 43 anni è stato bloccato dai vigili urbani e denunciato per ricettazione. Il motociclo è stato restituito al legittimo proprietario

È passato con il rosso e non si è fermato all'alt dei vigili. Un motociclista, nella sera di domenica 21 ottobre, in via Alpini D'Italia è stato fermato da una pattuglia della Municipale.

Raggiunto in via Andrea Doria, l'uomo ha abbandonato il motorino ed è fuggito a piedi nei vicoli ma è stato bloccato pochi metri dopo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 43enne era ubriaco e si trovava a bordo di uno scooter risultato rubato lo scorso maggio. Per lui è scattata una denuncia per ricettazione, la moto sequestrata è stata restituita al legittimo proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Restate a casa»: nel giorno più nero per i decessi, il San Martino pubblica il 'meme' con le bare e scoppia la polemica

  • Coronavirus, ecco come fare domanda per i buoni spesa

  • Coronavirus, 2 milioni di mascherine. Toti: «Saranno distribuite gratis tramite edicole, farmacie e volontari»

  • Passeggiate con i bimbi, è polemica. Il post del medico fa il giro del web: «Ecco perché è meglio di no»

  • Coronavirus, lo studio: «Ecco quando dovrebbe azzerarsi il contagio»

  • Coronavirus, oltre 2.900 positivi in Liguria. In provincia di Genova sono più di mille

Torna su
GenovaToday è in caricamento