Rivarolo: ruba un'agenda e la restituisce, poi scappa con la borsa

Un giovane ha strappato dalle mani un'agendina a una 54enne in via Canepari. Poi, accortosi che non si trattava di un telefono cellulare, è tornato indietro restituendo il maltolto e sfilando la borsetta

Genova - Una volante della questura ieri, venerdì 4 gennaio 2013, alle 20.30 ha dato ausilio a una donna di 54 anni che in via Canepari era stata appena rapinata della borsa contenente 20 euro.

Un giovane sconosciuto le ha strappato dalle mani un'agendina, poi, accortosi che non si trattava di un telefono cellulare, è tornato indietro restituendo il maltolto e sfilandole via dal braccio la borsetta.

Potrebbe interessarti

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • Cenare sulla spiaggia: 4 ristoranti a Genova e dintorni per mangiare a due passi dalle onde

  • Il compositore Richard Wagner: "Non ho mai visto nulla come Genova"

  • La leggenda dei sabba delle streghe tra Mignanego e Savignone

I più letti della settimana

  • Tragedia a Busalla, donna incinta trovata morta in casa

  • Superenalotto, in Liguria un'altra vincita

  • Assalto al pulmino della gita per riprendersi il figlio

  • Cenare sulla spiaggia: 4 ristoranti a Genova e dintorni per mangiare a due passi dalle onde

  • Il compositore Richard Wagner: "Non ho mai visto nulla come Genova"

  • Pensionata scomparsa da Sampierdarena, ritrovata dopo 24 ore di ricerche

Torna su
GenovaToday è in caricamento