Sciopero dei porti: code in Sopraelevata e verso ponente

Quattro i varchi presidiati dai portuali durante la protesta, indetta a livello nazionale: Ponte Etiopia, Albertazzi, Terminal Messina e Vte Voltri

Disagi al traffico in mattinata nel ponente cittadino per lo sciopero dei porti, indetto a livello nazionale per 24 ore dai tre sindacati confederati Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti.

A Genova i portuali hanno organizzato sin dalle prime ore del mattino 4 presidi ad altrettanti varchi, e cioè Ponte Etiopia, Albertazzi, Terminal Messina e Vte Voltri, con conseguenze dirette sulla circolazione: sulla Sopraelevata si sono formati rallentamenti e code in direzione ponente, e anche in lungomare Canepa il traffico risulta congestionato a causale picchetto di protesta. Qualche disagio, anche se minore, anche in zona Voltri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo sciopero è stato indetto contro il decreto correttivo sul lavoro portuale approvato dal Consiglio dei ministri: «Il provvedimento non è esaustivo rispetto alle nostre rivendicazioni, peraltro coincidenti con i pareri espressi dalle competenti Commissioni di Camera e Senato - hanno reso noto i sindacati - in quanto non completa e non armonizza le misure in esso contenute».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Passano la notte insieme in albergo, al mattino sul conto di lei mancano 750 euro

  • Schianto in via Siffredi, muore ventenne

  • Schianto in moto a Nervi, muore ragazza di 18 anni

  • Sestri Levante: massacrato dal branco per un telefono cellulare

  • Meteo: la perturbazione cambia traiettoria, modificati gli orari dell'allerta

  • A settembre su Sky la serie con Paola Cortellesi, ambientata a Genova

Torna su
GenovaToday è in caricamento