Sciopero nazionale della Polizia locale

La protesta è stata indetta dall'organizzazione sindacale Csa Regioni Autonomie Locali per venerdì 21 giugno 2019

L'organizzazione sindacale Csa Regioni Autonomie Locali ha proclamato uno sciopero nazionale di tutto il personale appartenente ai corpi e servizi di Polizia locale e Polizia provinciale o Area Metropolitana per l'intera giornata di venerdì 21 giugno per tutti i turni di servizio ricompresi e ricadenti anche al giorno successivo, ma rientranti nel turno della prestazione lavorativa del giorno 21 giugno, con blocco dello straordinario.

L'astensione è stata proclamata nel rispetto della disciplina dei servizi pubblici essenziali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Queste le motivazioni: per una Polizia locale equiparata istituzionalmente alle altre forze dell'ordine, professionalmente equipaggiata e preparata al servizio delle istituzioni; per una polizia locale di prossimità vicina al territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Passano la notte insieme in albergo, al mattino sul conto di lei mancano 750 euro

  • Tragico schianto in via Merano, muore scooterista

  • Malore fatale in strada, tragedia a Santa Margherita Ligure

  • Meteo: la perturbazione cambia traiettoria, modificati gli orari dell'allerta

  • Ritrovato dopo otto anni un giovane scomparso da Roma

  • A settembre su Sky la serie con Paola Cortellesi, ambientata a Genova

Torna su
GenovaToday è in caricamento