Benzinai in sciopero per 48 ore a novembre

La protesta proclamata da mercoledì 6 a venerdì 8 novembre per protestare contro le misure varate dal governo nei confronti della categoria

Le organizzazioni sindacali nazionali Faib-Confesercenti, Figisc/Anisa-Confcommercio e Fegica-Cisl hanno proclamato uno sciopero nazionale dei gestori degli impianti stradali e autostradali di distribuzione carburanti dalle ore 6 di mercoledì 6, alle ore 6 di venerdì 8 novembre.

In tutto 48 ore di sciopero, dunque, per protestare contro i provvedimenti che il governo ha preso verso le categoria: «La protesta - dichiarano Fabio Bertagnini, presidente Faib-Confesercenti Genova e Alberto La Rocca, presidente Figisc-Confcommercio Genova - è rivolta innanzitutto nei confronti del governo che sta gravando, con adempimenti inutili e cervellotici, un'intera categoria con provvedimenti che vanno dalla fatturazione elettronica ai registratori di cassa telematici, anche per fatturati di 2mila euro l’anno; dalla rimodulazione dell'Indice sintetico di affidabilità fiscale (Isa) irraggiungibile per i gestori, all'introduzione di documenti di trasporto (Das) e modalità di registrazione giornaliera in formato elettronico; dall'invio dei corrispettivi giornalieri in formato elettronico fino al gravame fiscale e contributivo per i gestori che non ricevono in tempo da fornitori e Agenzia delle Entrate i documenti necessari per la loro contabilità».

Tutti provvedimenti che duplicano gli esistenti e che non hanno alcuna valenza sulla lotta all'illegalità o alla infedeltà fiscale, sottolineano i sindacati: «Si trasformano i gestori in "controllori" dell'intera filiera - sottolineano - con responsabilità, anche penali, che non sono connesse con la loro attività».

La protesta, continuano i sindacati, è inoltre rivolta «tanto nei confronti delle compagnie petrolifere quanto di quella miriade di soggetti, molti dei quali operatori borderline, diventati titolari di impianti, che fanno strame dei contratti e delle leggi nel più assoluto silenzio della pubblica amministrazione, che assiste allo scempio nel più colpevole dei silenzi, e che realizzano quell'abuso di dipendenza economica cui il gestore è costretto per non soccombere. A tutto questo si somma il rifiuto a rinnovare gli accordi economici ampiamente scaduti, negando persino il riconoscimento dei maggiori costi di gestione scaricati in capo ai gestori».

«Infine i gestori - aggiungono Aldo Datteri, presidente Faib-Confesercenti Liguria, e Walter Vicentini, presidente Figisc-Confcommercio Liguria - che hanno apprezzato il lavoro che la X Commissione della Camera sta svolgendo, spingono per avere una riforma del settore che sappia cogliere il nuovo ma che, nel contempo, sappia tutelare i diritti di una categoria che non possono essere sacrificati sull'altare degli interessi di una sola parte: quella più forte che continua ad ignorare che in Italia vigono le regole dello Stato di diritto. Stato di diritto che in assenza di provvedimenti sanzionatori che colpiscano gli inadempienti, è destinato, miseramente, ad arrendersi. Il discrimine è salvaguardare la parte onesta di questo mercato contro la parte disonesta e inadempiente: chi rispetta le leggi ha diritto ad esserci, chi le viola sistematicamente deve essere espulso».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Benzinai aperti a Genova mercoledì 6 e giovedì 7 novembre

Q8 EASY CORSO EUROPA 1500
Q8 EASY CORSO ITALIA-VIA MINZONI
Q8 EASY CORSO SARDEGNA 8/2R
Q8 EASY PIAZZA BRIGNOLE
Q8 EASY VIA ADAMOLI 361/2
Q8 EASY VIA BORZOLI 13R
Q8 EASY VIA BORZOLI 39C
Q8 EASY VIA G.C SARDORELLA
Q8 EASY VIA MULTED0 3
Q8 EASY VIA V MAGGIO 79R
Q8 EASY VIA VASCO DA GAMA
API IP MATIC VIA WALTER FILLAK 189/R
API IP MATIC VIA DONATO SOMMA 51R
API IP MATIC VIA MULTEDO DI PEGLI 11r
API IP MATIC VIA QUADRIO 12 A/R
EUROPAM LARGO MERLO, 255 R
EUROPAM VIA EMILIA 68 R

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le Frecce Tricolori martedì a Genova: quando e da dove vederle

  • Cade nel fiume e batte la testa, muore nel trasporto in ospedale

  • Incidente in Sopraelevata, grave scooterista: traffico bloccato

  • Trovato morto sulle alture di Sestri Ponente, lutto per Giuseppe Terramagra

  • Coronavirus, solo 17 nuovi contagi nelle ultime ore

  • Coronavirus, Bassetti: «Il virus sembra avere perso forza, basta con il bollettino delle 18»

Torna su
GenovaToday è in caricamento