Amiu, corteo e presidio dei lavoratori contro i sindacati

I dipendenti dell'azienda si sono dati appuntamento sotto la sede di via D'Annunzio, per protestare contro il contratto nazionale firmato lo scorso luglio

Disagi al traffico in mattinata nel centro di Genova per la manifestazione dei lavoratori Amiu sotto la sede dell’azienda, in via D’Annunzio.

I lavoratori sono partiti da piazza De Ferrari e hanno sfilato in corteo sino in piazza Dante, per poi riunirsi in presidio in via D’Annunzio per protestare contro il rinnovo del contratto nazionale firmato la scorsa estate dai sindacati, bocciato con un referendum lo scorso ottobre: proprio i lavoratori aderenti al Comitato per il No si sono dati appuntamento oggi, puntando il dito contro le clausole inserite nel contratto, ritenute in contrasto con le reali esigenze dei dipendenti dell’azienda.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra le richieste avanzate dai lavoratori, il mantenimento dell’orario di lavoro a 36 ore, l’estensione dell’articolo 18 a tutti, il contrasto delle privatizzazioni e il riconoscimento della tipologia di lavoro usurante.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto fatale con un'auto, addio a Emanuele Bonzani

  • Le Frecce Tricolori martedì a Genova: quando e da dove vederle

  • Cade nel fiume e batte la testa, muore nel trasporto in ospedale

  • Trovato morto sulle alture di Sestri Ponente, lutto per Giuseppe Terramagra

  • Coronavirus, solo 17 nuovi contagi nelle ultime ore

  • Coronavirus, Bassetti: «Il virus sembra avere perso forza, basta con il bollettino delle 18»

Torna su
GenovaToday è in caricamento