Il Sassuolo dona un kit di maglie alla Corniglianese in memoria di una vittima del Morandi

Il Sassuolo ha voluto ricordare Marius Djerri, un giovane di 22 anni che giocava nel Campi Corniglianese, società di Seconda Categoria

Foto da Facebook: ASD Campi Corniglianese 1919

Il Sassuolo, società che partecipa al campionato di Serie A, ha inviato al Campi Corniglianese (squadra di seconda categoria genovese) una muta di maglie da gioco e 20 palloni in memoria di Marius Djerri, una delle 43 vittime della tragedia di Ponte Morandi, un giovane di 22 anni che giocava proprio nella società di Cornigliano. Le due società condividono i colori sociali, il nero e il verde.

L'Asd Campi Corniglianese, come riportato da Settimana Sport, nella persona del direttore generale Donnarumma e del presidente Pintus e a nome di tutta la società, dei tesserati e in particolare di Mauro Grigis e Alessandro Di Gennaro, ha ringraziato il Sassuolo. Un  gesto che, unito a quello di Emiliano Viviano, portiere della Spal (che ha donato 600 euro alla famiglia di Marius) fa sentire la società sempre più vicina alla famiglia del suo ex giocatore.

Potrebbe interessarti

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

  • Cannelli di zolfo: un antico rimedio naturale "made in Liguria" contro il torcicollo

  • I genovesi sono davvero tirchi? Tre barzellette per scherzare su questa "leggenda metropolitana"

  • Dialetto curioso: cos'è la "ca do diao"? E la "ca da pèsta"?

I più letti della settimana

  • Tragedia a Sampierdarena, 19enne muore cadendo nella tromba delle scale

  • Cade dalla finestra e precipita su nonna e nipote: tragedia a Castelletto

  • Schianto in A7: muore 19enne, gravissimi due amici

  • In Lungomare Canepa apre "Belin", il bar "autogrill" tutto genovese

  • Tragedia sul Monte Bianco: muore vigile del fuoco genovese, gravissimo collega

  • Spaccia in centro storico, Cassazione annulla arresto: «Vicoli hanno aiutato la polizia»

Torna su
GenovaToday è in caricamento