Ancora polpette avvelenate, proprietari dei cani pronti alle 'ronde'

Il maltempo ha fatto slittare le 'ronde', organizzate da alcuni proprietari di cani per scoraggiare chi abbandona per strada bocconi avvelenati

Proseguono i ritrovamenti e le segnalazioni di bocconi avvelenati a Genova. L'ultima risale a questa mattina a Borgoratti, fra via Fratelli Canale e via Sapeto. Le foto sono state postate sulla pagina Facebook 'Segnalazioni bocconi avvelenati a Genova e provincia'.

La settimana scorsa sarebbero dovute partire le ronde, organizzate dai proprietari dei cani, per scoraggiare chi lascia per strada questi bocconi, ma il maltempo ha fatto slittare - non saltare - l'iniziativa. Spugne fritte, anch'esse letali per gli amici a quattro zampe, sono state avvistate di recente anche a Pra'.

Ultimamente a preoccupare anche i padroni dei cani è una malattia infettiva virale, la parvovirosi canina, che ha causato alcuni decessi nelle ultime settimane. I più a rischio sono i cuccioli non vaccinati o gli adulti, vaccinati saltuariamente.

Potrebbe interessarti

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • La leggenda dei sabba delle streghe tra Mignanego e Savignone

  • Il fantasma "maleducato" delle Mura dello Zerbino

  • Il compositore Richard Wagner: "Non ho mai visto nulla come Genova"

I più letti della settimana

  • Tragedia a Busalla, donna incinta trovata morta in casa

  • Weekend lungo di Ferragosto a Genova e provincia: fuochi d'artificio, sagre, cultura e tanto altro

  • Scossa di terremoto avvertita anche in Liguria

  • Pensionata scomparsa da Sampierdarena, ritrovata dopo 24 ore di ricerche

  • Litigio tra ubriachi sulla spiaggia di Voltri, paura tra i bagnanti

  • Tentata rapina a Bolzaneto, giovane turista accoltellata davanti al figlio

Torna su
GenovaToday è in caricamento