Weekend di controlli nel Tigullio, ambulanti e guidatori ubriachi nel mirino

Quattro persone sono state sorprese alla guida con un tasso alcolico superiore al consentito e denunciate. Cinque i venditori ambulanti irregolari sanzionati

Lo scorso fine settimana, i carabinieri delle compagnie di Sestri Levante e Santa Margherita Ligure hanno svolto predisposti servizi coordinati, disposti dal comando provinciale per il contrasto all'abusivismo commerciale e al fenomeno delle 'stragi del sabato sera'.

I militari hanno denunciato insieme alla Polizia Locale per attività di vendita di merce in assenza del titolo autorizzativo regionale una senegalese di 46 anni e tre cittadini del Bangladesh, tutti ambulanti, poiché in viale delle Rimembranze e passeggiata mare sono stati sorpresi a vendere merce senza licenza, sequestrando numerosi prodotti del valore commerciale di quttromila euro. Inoltre sono state comminate sanzioni amministrative per un totale di ventimila euro.

A Santa Margherita Ligure è stato denunciato per ingresso e soggiorno illegale e esercizio dell'attività di commercio di prodotti con segni falsi, ricettazione e commercio di prodotti con segni falsi un senegalese di 20 anni, gravato di pregiudizi di polizia, poiché sorpreso sul lungo mare di Rapallo a vendere cinture, borse, collane e quant'altro per un valore complessivo di 500 euro.

Nel corso della nottata sono stati effettuati passaggi, soste e posti di controllo alla circolazione nei pressi di locali notturni e caselli autostradali, denunciando in stato di ebbrezza alcolica un genovese di 26 anni, un rapallese di 42 anni e due milanesi di 21 e 42 anni, sorpresi alla guida dei rispettivi veicoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono stati anche segnalati alla prefettura cinque ragazzi di età compresa tra 19 e 26 anni, poiché trovati in possesso di modiche quantità di hashish e marjuana, poi sequestrate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in via Siffredi, muore ventenne

  • Schianto in moto a Nervi, muore ragazza di 18 anni

  • Sestri Levante: massacrato dal branco per un telefono cellulare

  • Schianto in via Siffredi: addio a Simone, seconda giovanissima vittima in due giorni

  • La 'movida' violenta di Priaruggia, residente aggredito da ragazzini ubriachi

  • Sampierdarena, ubriachi devastano un locale e minacciano di morte il proprietario

Torna su
GenovaToday è in caricamento