San Martino: si rompe l'apparecchio per la radioterapia, decine di sedute rinviate

La direzione sanitaria ha reso noto che la strumentazione tornerà operativa a partire da mercoledì, nel frattempo è stata costretta ad annullare 42 appuntamenti

Disagi ai pazienti nel pomeriggio di lunedì all’ospedale San Martino a causa della rottura di un apparecchio utilizzato  per le sedute di radioterapia nel reparto di Radioterapia Oncologica.

Alla luce del guasto, la direzione sanitaria del policlinico ha dovuto rinviare 16 sedute previste per oggi e spostarne altre 26 fissate per martedì. La strumentazione, fanno sapere in una nota, tornerà operativa a partire da mercoledì ed entro lunedì prossimo verranno recuperati tutti i trattamenti rinviati.

«Si segnala - conclude la direzione sanitaria del San Martino - che lo strumento in questione rientra nel piano di rinnovo del parco di apparecchiature che verranno sostituite, come da programmi, entro la fine del 2019».

Potrebbe interessarti

  • Cenare sul mare: 5 ristoranti da provare a Genova e dintorni

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • La "graziosa" con gli occhi grandi color di foglia di De André è esistita davvero

  • Perché a Genova per indicare un debito si dice "puffo"?

I più letti della settimana

  • Schianto mortale a Staglieno, operata la 45enne sopravvissuta

  • Tragico schianto a Dinegro, morto automobilista

  • Schianto a Genova Est, muore motociclista 25enne

  • Cenare sul mare: 5 ristoranti da provare a Genova e dintorni

  • Schianto a Staglieno: morto un uomo, una donna gravissima

  • Da Castelletto a Sampierdarena, ciak si gira per Alessandro Preziosi

Torna su
GenovaToday è in caricamento