San Martino: si rompe l'apparecchio per la radioterapia, decine di sedute rinviate

La direzione sanitaria ha reso noto che la strumentazione tornerà operativa a partire da mercoledì, nel frattempo è stata costretta ad annullare 42 appuntamenti

Disagi ai pazienti nel pomeriggio di lunedì all’ospedale San Martino a causa della rottura di un apparecchio utilizzato  per le sedute di radioterapia nel reparto di Radioterapia Oncologica.

Alla luce del guasto, la direzione sanitaria del policlinico ha dovuto rinviare 16 sedute previste per oggi e spostarne altre 26 fissate per martedì. La strumentazione, fanno sapere in una nota, tornerà operativa a partire da mercoledì ed entro lunedì prossimo verranno recuperati tutti i trattamenti rinviati.

«Si segnala - conclude la direzione sanitaria del San Martino - che lo strumento in questione rientra nel piano di rinnovo del parco di apparecchiature che verranno sostituite, come da programmi, entro la fine del 2019».

Potrebbe interessarti

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • La leggenda dei sabba delle streghe tra Mignanego e Savignone

  • Il fantasma "maleducato" delle Mura dello Zerbino

  • Il compositore Richard Wagner: "Non ho mai visto nulla come Genova"

I più letti della settimana

  • Tragedia a Busalla, donna incinta trovata morta in casa

  • Weekend lungo di Ferragosto a Genova e provincia: fuochi d'artificio, sagre, cultura e tanto altro

  • Scossa di terremoto avvertita anche in Liguria

  • Pensionata scomparsa da Sampierdarena, ritrovata dopo 24 ore di ricerche

  • Litigio tra ubriachi sulla spiaggia di Voltri, paura tra i bagnanti

  • Tentata rapina a Bolzaneto, giovane turista accoltellata davanti al figlio

Torna su
GenovaToday è in caricamento