Parcheggi disabili, al San Martino guerra contro i "furbetti "

Ogni giorno il policlinico pubblicherà sulla propria pagina Facebook le foto delle auto in divieto di sosta. L'iniziativa è stata comunicata con un post dal direttore generale Giovanni Ucci

Per chi non rispetta il posteggio disabili arriva "la gogna social". L'ospedale San Martino ha deciso di pubblicare sulla pagina Facebook del policlinico, le foto delle auto dei cosiddetti "furbetti" del contrassegno; coloro che, incuranti della legge e senza alcuna remora etica, occupano il posto riservato ai portatori di handicap.

Le taghe sono debitamente coperte anche se i commentatori al messaggio chiedono a gran voce di renderle pubbliche.

«Rispettare gli spazi riservati alle persone disabili prima che un obbligo di legge è una attitudine che denota rispetto e civiltà», si legge nel post pubblicato giovedì 25 ottobre su Facebook. «Non riuscendo sempre a far rimuovere per tempo gli automezzi sprovvisti di permesso e non avendo alcuno strumento amministrativo per sanzionare questi abusi - fa sapere il direttore generale Giovanni Ucci - la direzione del Policlinico ha deciso di pubblicare quotidianamente qui le foto con targa oscurata degli automezzi che occupano impropriamente gli spazi riservati con l’auspicio di contribuire ad una riflessione che aiuti a cambiare certe cattive abitudini».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Autorizzare il personale ad usare le ganasce in attesa della rimozione

  • La targa deve essere esposta!!

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Mortale in via Bobbio, un video incastra l'automobilista che ammette: «Sono passato col rosso»

  • Cronaca

    Morandi, confermata per lunedì la discesa della quinta trave

  • Cronaca

    Ritrovo di pusher, chiuso per 15 giorni bar di via San Luca

  • Cronaca

    Furgone in fiamme in via Lagustena, traffico in tilt

I più letti della settimana

  • Grossi quantitativi di droga e armi, arrestato allenatore di calcio

  • Si cappotta in auto, grave una donna

  • Panico in centro, minaccia di gettarsi da ponte Monumentale

  • Ventuno euro per fare da San Martino a Quarto in taxi, indaga la polizia

  • Nascondeva cocaina in trattoria, arrestato noto ristoratore di Sampierdarena

  • Rapina in un negozio di via Sestri, arrestati due giovani

Torna su
GenovaToday è in caricamento