Camion con ossigeno resta bloccato al San Martino, intervengono i vigili del fuoco

Notte di lavoro per i vigili del fuoco all'ospedale San Martino per liberare l'accesso e permettere a un altro autoarticolato di rifornire di ossigeno la struttura

Durante la notte fra martedì 15 e mercoledì 16 gennaio, poco dopo le 3, i Vigili del fuoco del comando provinciale sono intervenuti presso l'ospedale San Martino per ingombro stradale. Un autoarticolato trasportante ossigeno, durante le fasi di manovra nei pressi della zona di carico dell'ospedale, ha avuto un guasto meccanico ed ha sbarrato l'accesso alla zona stessa.

L'ospedale, con i livelli di ossigeno nei serbatoi al di sotto della zona di sicurezza, aveva la necessità di liberare l'accesso per un nuovo carico di gas medicale. Gli operatori giunti sul posto, con l'ausilio dell'autogru, hanno rimosso il camion e liberato il varco.

Un secondo autotreno ha provveduto a rifornire l'ospedale. Non si è verificata alcuna perdita di gas.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    «Basta prenderci in giro», il ponente pronto a scendere in piazza contro il porto petroli

  • Cronaca

    "Im-maturità 2019", studenti in corteo contro il nuovo esame

  • Cronaca

    "Genevolution": Forbes dedica un reportage alla "rinascita di Genova"

  • Cronaca

    Nuovo ponte Morandi: niente 43 lampioni in memoria delle vittime

I più letti della settimana

  • Segregata e violentata in casa, quattro arresti

  • Investita in via Cantore, è grave; si cercano testimoni

  • Cake Star arriva Genova, chi sarà il miglior pasticcere della città?

  • Processionarie avvistate in città, attenzione a cani e bambini

  • Maglioni e sciarpe per i senzatetto, a Sestri Ponente spunta il muro della gentilezza

  • Gli sequestrano il furgone, minaccia di gettarsi dal Ponte Monumentale. Interviene il sindaco Bucci

Torna su
GenovaToday è in caricamento