San Martino: guasto in un bagno, laboratorio analisi allagato

La perdita si è verificata in una doccia tra sabato e domenica: diversi gli apparecchi danneggiati, con conseguenti ritardi nella consegna degli esami. Le attività invece procedono senza intoppi

Si rompe un rubinetto in uno dei reparti dell’ospedale San Martino, e il laboratorio analisi finisce allagato: in queste ore i tecnici della struttura cittadina stanno lavorando per riparare il guasto, che non avrebbe provocato disagi o interruzioni alle attività.

Il guasto si è verificato tra sabato e domenica in una delle docce per diversamente abili che si trovano vicino alle sale operatorie, al piano superiore rispetto a quello del laboratorio. I danni, come fanno sapere dall’ospedale, riguardano gli strumenti analitici, di diagnostica di alcuni biomarcatori tumorali e di diagnostica sierologica. Problemi sono stati riscontrati anche al gascromatografo utilizzato per gli alcol test.

I tecnici sono al lavoro da domenica mattina per gli interventi di ripristino, che dovrebbero terminare entro 3 giorni. Gli esami prodotti dalle macchine danneggiate, che non rientrano nella categoria “salvavita”, verranno invece consegnati con 3 giorni di ritardo, e il personale ha già avvisato i pazienti.

Potrebbe interessarti