Bloccato a San Fruttuoso durante un'escursione, salvato via mare

L'uomo non è riuscito a proseguire per problemi fisici, l'amico che era con lui è stato quindi costretto a chiamare i soccorsi

Ancora un intervento dei vigili del fuoco in questo weekend di Pasqua caratterizzato da escursioni e gite fuori porta. Nel pomeriggio si di sabato la motonave Gadda è intervenuta a San Fruttuoso di Camogli per recuperare un uomo che non riusciva più a risalire il monte per rientrare dopo essere arrivato sino all'abbazia.

L'uomo è rimasto bloccato per problemi fisici, e l'amico che era con lui ha deciso di chiamare i soccorsi. La centrale operativa dei vigili del fuoco ha quindi inviato la motonave a Camogli, dove ha imbarcato la squadra di Rapallo e li ha condotti a San Fruttuoso.

Lì i soccorritori hanno imbarcato il ferito, l'amico e il soccorso alpino che nel frattempo era arrivato sul posto via terra. Tutti sono stati condotti al porto di Camogli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto in via Siffredi, muore 27enne

  • Tragico malore sul bus, muore 38enne

  • Scalinata Borghese restituita alla città: ecco com'è diventata

  • "Gelatina" di Genova è la migliore gelateria emergente d'Italia per Gambero Rosso

  • Schianto in via Siffredi, il giallo sulla morte di Burim

  • Addio a Giovanni Filocamo, è morto il "matematico curioso"

Torna su
GenovaToday è in caricamento