Spaccio di droga e rapina, due arresti

Un 63enne genovese e un 34enne originario di Napoli sono stati arrestati dai carabinieri per scontare rispettivamente un anno e quattro mesi e due anni e otto mesi di reclusione

I carabinieri della stazione di San Fruttuoso, insieme ai colleghi di Molassana, nel corso di un servizio coordinato di controllo del territorio hanno arrestato due persone.

Si tratta di un 63enne genovese, che deve espiare, in regime di detenzione domiciliare, la pena detentiva di un anno e quattro mesi di reclusione per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti.

Un 34enne di Napoli invece è stato trasferito in carcere a Marassi in ottemperanza all'ordinanza di esecuzione pene concorrenti emessa dal Tribunale di Genova, dovendo scontare 2 anni e 8 mesi di reclusione, nonché pagare 800 euro di multa, poiché responsabile del reato di rapina.

Potrebbe interessarti

  • Mangiare sul mare: secondo Forbes in Liguria due ristoranti tra i più belli d'Italia

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Fabrizio De André: «Da dove viene la nostalgia che tutti noi abbiamo di Genova?»

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

I più letti della settimana

  • Lanciano monetine al concerto di Salmo, il rapper: «Ci stiamo divertendo, chi è che ha pagato il biglietto per disturbare?»

  • Schianto in moto in Francia, muore centauro genovese

  • Mangiare sul mare: secondo Forbes in Liguria due ristoranti tra i più belli d'Italia

  • Sequestrati i Bagni Liggia: il titolare promette battaglia

  • Sabato l'addio al giovane 'fighter' morto in A7

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

Torna su
GenovaToday è in caricamento