Scoperto e multato a Sampierdarena, carrozziere abusivo si "trasferisce" a San Fruttuoso

L'uomo, un cittadino ecuadoriano di 50 anni, era stato sorpreso e denunciato dalla Locale lo scorso febbraio. A distanza di pochi mesi, dal Campasso è stato ritrovato in via Berghini

Denunciato a febbraio per avere allestito un’officina abusiva nella zona del Campasso, a Sampierdarena, gli sono bastati pochi mesi per trasferirsi in un’altra zona della città, a San Fruttuoso, e aprirne un’altra.

Anche questa volta, però, è stato individuato dalla polizia Locale, che lo ha denunciato: si tratta di un cittadino ecuadoriano di 50 anni, che il 12 febbraio scorso era stato sorpreso dagli agenti del Nucleo Ambiente del reparto Giudiziaria all’interno dell’officina abusiva. Per lui erano scattate multa e sequestro di tutti gli attrezzi trovati all’interno del locale, che l’uomo ha però ricomprato allestendo una nuova officina, sempre abusiva, in via Berghini.

Al civico 252, giovedì, lo stesso Nucleo Ambiente lo ha trovato intento ad armeggiare con i motori da riparare e lo ha di nuovo denunciato, sottoponendo a sequestro sia i locali sia gli attrezzi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scooter contro auto della polizia, un morto

  • Allerta meteo arancione, scuole chiuse nei municipi Ponente e Medio Ponente, allagamenti nella notte e caos viabilità

  • Schianto in via Cadighiara, Luca non ce l'ha fatta: donati gli organi

  • I migliori eventi del weekend a Genova e dintorni: Rolli Days, Giornate FAI, Columbus Day, Notte Bianca dei Bambini, sagre e tanto altro

  • Morta dopo caduta sul bus, chiesto processo per autista e automobilista

  • Tragedia a Borzoli, neonata muore nella notte

Torna su
GenovaToday è in caricamento