Sorpreso a rubare nelle auto in sosta, giovane in manette

La polizia è intervenuta in viale Ansaldo su richiesta di un cittadino che aveva sorpreso una persona a rovistare nella propria autovettura in sosta

Un 22enne di origini peruviane è stato arrestato dalla polizia per il reato di tentato furto aggravato, il giovane è stato anche denunciato per il porto abusivo di oggetti atti ad offendere.

Le volanti della Questura sono intervenute martedì 12 marzo 2019 intorno alle 16.20 in viale Ansaldo, su richiesta di un cittadino che aveva sorpreso una persona a rovistare nella propria autovettura in sosta. Al momento del controllo, il ladro aveva ancora con sé un cappellino rubato nell’auto, che è stato restituito al legittimo proprietario. Sequestrati, invece, un paio di forbici in metallo, una tessera sanitaria intestata a una terza persona e denunciata come smarrita dalla proprietaria, nonché una carta PostePay.

Il giovane, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio ed irregolare in Italia, è stato arrestato ed è stato processato per direttissima nella mattinata di mercoledì 13 marzo 2019. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La "nave delle armi" attracca in porto, scatta la protesta

  • Cronaca

    Morandi, terminati i rientri degli sfollati: «Restano solo gusci vuoti»

  • Cronaca

    Cinquantenne disperso sulle alture di Voltri

  • Cronaca

    «Eroe, ci mancherai»: domani i funerali di Andrea. A Marassi serrande abbassate

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Schianto in moto a Rivarolo, muore 25enne

  • Genoa: incubo retrocessione, tutti i calcoli per la salvezza

  • Auto contro bus, quattro feriti

  • Sciopero dei trasporti, a rischio bus e treni

  • Marassi, la leggenda dei fantasmi di villa Piantelli

Torna su
GenovaToday è in caricamento