Ordigno bellico abbandonato vicino ai cassonetti

La bomba è stata trasferita nella cava di forte Ratti per essere fatta brillare. Sono state avviate indagini per tentare di capire chi l'abbia abbandonata per strada a San Desiderio

Dopo ogni genere di rifiuto, il pitone a Molassana, ora vicino ai cassonetti della spazzatura è stato abbandonato anche un ordigno bellico. Il ritrovamento è avvenuto in via Mogge a San Desiderio vicino alla fabbrica abbandonata Plinthos.

Questa mattina sono intervenuti sul posto la Croce Bianca con vigili del fuoco e polizia. Gli artificieri hanno trasferito la bomba nella cava di forte Ratti dove è stata fatta brillare.

L'ordigno, dal peso superiore ai trenta chili, sarebbe stato abbandonato vicino ai contenitori per i rifiuti ieri e in serata la zona è stata transennata dalla polizia. Sono state avviate indagini per tentare di capire come la bomba sia finita lì.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Alluminio e rame rubati, maxi sequestro in porto

    • Cronaca

      Partita a carte fra migranti finisce in rissa, due arresti in fiera

    • Cronaca

      Casella si ferma per l'addio al piccolo Giuseppe: «Un dolore senza misura»

    • Cronaca

      Cade da un muretto e precipita per 2 metri, interviene l'elicottero

    I più letti della settimana

    • Morte del piccolo Giuseppe: organi espiantati. Aperta un'inchiesta

    • Via XX Settembre, chiude Ishué: ecco le ipotesi per l'ex cinema Orfeo

    • Incidente in autostrada, muore lo "Squalo", capo della tifoseria genoana

    • Temperature in calo, da Tursi l'ordinanza per accendere il riscaldamento

    • Le spiagge genovesi si tingono di blu: invasione di "velelle"

    • Casella, rogo in un palazzo: genitori e bambino si gettano dalla finestra

    Torna su
    GenovaToday è in caricamento