Ordigno bellico abbandonato vicino ai cassonetti

La bomba è stata trasferita nella cava di forte Ratti per essere fatta brillare. Sono state avviate indagini per tentare di capire chi l'abbia abbandonata per strada a San Desiderio

Dopo ogni genere di rifiuto, il pitone a Molassana, ora vicino ai cassonetti della spazzatura è stato abbandonato anche un ordigno bellico. Il ritrovamento è avvenuto in via Mogge a San Desiderio vicino alla fabbrica abbandonata Plinthos.

Questa mattina sono intervenuti sul posto la Croce Bianca con vigili del fuoco e polizia. Gli artificieri hanno trasferito la bomba nella cava di forte Ratti dove è stata fatta brillare.

L'ordigno, dal peso superiore ai trenta chili, sarebbe stato abbandonato vicino ai contenitori per i rifiuti ieri e in serata la zona è stata transennata dalla polizia. Sono state avviate indagini per tentare di capire come la bomba sia finita lì.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Elezioni

      Comunali, la scelta del centrodestra: Marco Bucci candidato sindaco, vice Balleari

    • Economia

      Rottamazione cartelle esattoriali, la scadenza slitta di venti giorni

    • Politica

      Lavagna: sciolto il consiglio comunale per infiltrazioni mafiose

    • Cronaca

      Identificato il cadavere trovato in mare alla Foce: è un giovane di 21 anni

    I più letti della settimana

    • Sampierdarena, precipita dalla finestra e muore sul colpo

    • Tragedia a San Teodoro: precipita dal sesto piano, 65enne muore sul colpo

    • Irrompe nel fast food con un estintore, tre donne intossicate

    • Val Polcevera sotto scacco, tre case svaligiate con dentro i proprietari

    • Carenze igieniche e alimenti mal conservati, chiuso ristorante a Santa Margherita

    • Allarme bomba a Sampierdarena per una valigia sospetta

    Torna su
    GenovaToday è in caricamento