Ordigno bellico abbandonato vicino ai cassonetti

La bomba è stata trasferita nella cava di forte Ratti per essere fatta brillare. Sono state avviate indagini per tentare di capire chi l'abbia abbandonata per strada a San Desiderio

Dopo ogni genere di rifiuto, il pitone a Molassana, ora vicino ai cassonetti della spazzatura è stato abbandonato anche un ordigno bellico. Il ritrovamento è avvenuto in via Mogge a San Desiderio vicino alla fabbrica abbandonata Plinthos.

Questa mattina sono intervenuti sul posto la Croce Bianca con vigili del fuoco e polizia. Gli artificieri hanno trasferito la bomba nella cava di forte Ratti dove è stata fatta brillare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ordigno, dal peso superiore ai trenta chili, sarebbe stato abbandonato vicino ai contenitori per i rifiuti ieri e in serata la zona è stata transennata dalla polizia. Sono state avviate indagini per tentare di capire come la bomba sia finita lì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio tampone negativo, torna in Rsa e contagia 29 persone

  • Autostrade, scatta la gratuità del pedaggio su alcune tratte

  • Bimba rimane chiusa in auto. Genitori: «È nuova, non sappiamo aprirla»

  • Trovato senza vita Andrea Calabrese, era scomparso da una settimana

  • Evaso da Marassi, pericoloso latitante 'stanato' a Begato

  • Malore in strada, muore 70enne

Torna su
GenovaToday è in caricamento