Sorpreso a vendere hashish nei vicoli, pusher 50enne in manette

L'uomo, noto alle forze dell'ordine per i suoi precedenti, è stato arrestato dai Carabinieri

Uno spacciatore di 50 anni e origini marocchine è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione della Maddalena, nel corso di un predisposto servizio per il
controllo del territorio, in via San Bernardo.

L'uomo, noto per i suoi precedenti e nullafacente è stato sopreso poco dopo aver venduto a due persone di 22 e 31 anni, circa 10 grammi di “hashish” in cambio di alcune banconote da dieci euro. Successivamente i carabinieri hanno perquisito la sua abitazione, in via San Bernardo, trovando altri 7 grammi della sostanza, il tutto è stato sequestrato. Il 50nne è stato processato per direttissima nella mattinata di lunedì  24 dicembre 2018.

Potrebbe interessarti

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

  • Cannelli di zolfo: un antico rimedio naturale "made in Liguria" contro il torcicollo

  • I genovesi sono davvero tirchi? Tre barzellette per scherzare su questa "leggenda metropolitana"

I più letti della settimana

  • Sequestrati i Bagni Liggia: il titolare promette battaglia

  • Sabato l'addio al giovane 'fighter' morto in A7

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Bastonate al cane, smettono per le urla dei residenti

  • Pomeriggio a base di ketamina per due ventenni

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

Torna su
GenovaToday è in caricamento