Sampierdarena, lancia oggetti dal terrazzo e minaccia di buttarsi

La donna, 59 anni, è stata salvata dai poliziotti della questura, chiamati dai vicini preoccupati. Bloccata, è stata ricoverata al Villa Scassi

I poliziotti della questura di Genova sono intervenuti venerdì sera in soccorso di una donna di 59 anni che minacciava di buttarsi dal terrazzo del suo appartamento di via La Spezia, a Sampierdarena.

La segnalazione è arrivata intorno alle 19.30: a chiedere l’intervento delle forze dell’ordine sono stati i vicini della donna, che l’hanno sentita urlare e vista gettare oggetti dal balcone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla vista degli agenti, la 59enne si è pericolosamente sporta dal terrazzo, ma alla fine è stata raggiunta e bloccata prima che potesse buttarsi. La donna, in evidente stato confusionale, è stata quindi affidata ai militi del 118, che l’hanno accompagnata all’ospedale Villa Scassi, dove è stata ricoverata nel reparto di Psichiatria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto fatale con un'auto, addio a Emanuele Bonzani

  • Schianto auto-scooter in Albaro, muore 54enne

  • Trovato morto sulle alture di Sestri Ponente, lutto per Giuseppe Terramagra

  • Le Frecce Tricolori martedì a Genova: quando e da dove vederle

  • Coronavirus, Bassetti: «Il virus sembra avere perso forza, basta con il bollettino delle 18»

  • Liguria ufficialmente riaperta. Novità e divieti con le ultime ordinanze

Torna su
GenovaToday è in caricamento