Sampierdarena: tenta di colpire cassiera con una bottiglia, arrestata

Una genovese di 42 anni è stata arrestata dalla polizia dopo aver tentato di uscire dal negozio Super Shop in via di Francia con della merce non pagata. Fermata da una dipendente, la donna ha reagito con violenza

Ieri intorno alle 19 ha cercato di uscire dal negozio Super Shop in via di Francia a Sampierdarena con della merce senza pagare ma è stata fermata da una cassiera. Autrice del fatto una genovese di 42 anni che, dopo aver nascosto all'interno della sua borsa oggetti per un valore di 74 euro, ha cercato di uscire indisturbata dal negozio.

Una cassiera, che si era accorta del furto, ha cercato di fermare la donna ma quest'ultima, con fare minaccioso, ha estratto dalla borsa una bottiglia cercando di colpire la dipendente dell'esercizio.

Gli agenti intervenuti sono riusciti a calmare la ladra per poi arrestarla per rapina impropria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Olga, dall'Uzbekistan a Genova per aprire la prima "sfuseria" dei vicoli

  • Nuovo ponte: ecco come verrà sollevata la maxi campata

  • Due trattorie di Genova tra le migliori in Italia, secondo la classifica di "Repubblica Sapori"

  • Tragedia in via Piacenza: uccide la moglie e si getta dal balcone

  • Scantinato strapieno di piante di marijuana, la polizia cerca padre e figlio

  • Nuovo ponte: maxi trave è troppo lunga, il varo slitta per "limarla"

Torna su
GenovaToday è in caricamento