Litiga con una ragazza e la minaccia con una pistola (finta): denunciato

L'uomo, 57 anni, ha iniziato a discutere con una 23enne in una strada di Sampierdarena. All'improvviso ha estratto l'arma giocattolo e gliel'ha puntata addosso

Ha iniziato a discutere con una giovane donna per motivi banali, poi all'improvviso ha estratto la pistola e l'ha minacciata: l'arma si è rivelata un giocattolo, ma tanto non è bastato a risparmiare la denuncia a un 57enne genovese.

Tutto è successo lunedì mattina a Sampierdarena, dove l'uomo, durante una lite con una 23enne di origini nigeriane, ha estratto l’arma finta puntandogliela addosso.

La giovane ha subito sporto denuncia ai carabinieri, che dopo una breve indagine hanno rintracciato il 57enne, hanno trovato l’arma giocattolo e hanno fatto scattare la denuncia per minacce aggravate. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientra a casa tardi e litiga con la moglie, si scopre che era a spacciare

  • Temperature in picchiata, in Liguria arriva la prima neve

  • Staglieno, rimosso maxi nido di calabroni dal giardino di una giovane coppia

  • Sos freddo al parco canile Dogsville: come aiutare

  • Allerta arancione in arrivo: nuova ondata di maltempo, le previsioni

  • Boato nella notte, paura a Campomorone

Torna su
GenovaToday è in caricamento