Furto sul treno a Sampierdarena, carabiniere insegue e arresta il ladro

Dopo aver derubato una 22enne a bordo di un treno in sosta a Sampierdarena, ha tentato di dileguarsi, ma è stato bloccato da un militare fuori servizio e dai colleghi intervenuti. In manette un 31enne genovese

Nel pomeriggio di lunedì 7 gennaio 2019, a bordo di un treno regionale, fermo momentaneamente presso la stazione ferroviaria di Sampierdarena, un malvivente, approfittando di un attimo di distrazione di una passeggera, con una mossa fulminea si è impossessato della sua borsa ed è sceso velocemente dal convoglio.

Il fuggitivo è stato inseguito e bloccato lungo una via limitrofa da un carabiniere libero dal servizio, che si trovava a bordo del treno, da alcuni cittadini e dalla pattuglia della stazione carabinieri di Sampierdarena, prontamente intervenuta. Il malfattore, identificato in un genovese di 31 anni con pregiudizi di polizia è stato arrestato per furto con strappo.

La refurtiva recuperata è stata restituita alla 22enne studentessa savonese. Il 31enne è stato processato con rito direttissimo questa mattina.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Meteo, in arrivo vento di burrasca e calo delle temperature

  • Cronaca

    Acqua: riparazione tubazione corso Europa, possibili disagi da Sturla a Sori

  • Economia

    Il Comune assume: oltre 700 nuovi posti entro il 2021

  • Cronaca

    Circo alla Foce, primo weekend di presidio per gli animalisti

I più letti della settimana

  • Mortale in via Bobbio, un video incastra l'automobilista che ammette: «Sono passato col rosso»

  • Grossi quantitativi di droga e armi, arrestato allenatore di calcio

  • Panico in centro, minaccia di gettarsi da ponte Monumentale

  • Ventuno euro per fare da San Martino a Quarto in taxi, indaga la polizia

  • Nascondeva cocaina in trattoria, arrestato noto ristoratore di Sampierdarena

  • Travolge una moto durante un sorpasso, caccia allo scooterista pirata

Torna su
GenovaToday è in caricamento