Furto sul treno a Sampierdarena, carabiniere insegue e arresta il ladro

Dopo aver derubato una 22enne a bordo di un treno in sosta a Sampierdarena, ha tentato di dileguarsi, ma è stato bloccato da un militare fuori servizio e dai colleghi intervenuti. In manette un 31enne genovese

Nel pomeriggio di lunedì 7 gennaio 2019, a bordo di un treno regionale, fermo momentaneamente presso la stazione ferroviaria di Sampierdarena, un malvivente, approfittando di un attimo di distrazione di una passeggera, con una mossa fulminea si è impossessato della sua borsa ed è sceso velocemente dal convoglio.

Il fuggitivo è stato inseguito e bloccato lungo una via limitrofa da un carabiniere libero dal servizio, che si trovava a bordo del treno, da alcuni cittadini e dalla pattuglia della stazione carabinieri di Sampierdarena, prontamente intervenuta. Il malfattore, identificato in un genovese di 31 anni con pregiudizi di polizia è stato arrestato per furto con strappo.

La refurtiva recuperata è stata restituita alla 22enne studentessa savonese. Il 31enne è stato processato con rito direttissimo questa mattina.

Potrebbe interessarti

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

  • Cannelli di zolfo: un antico rimedio naturale "made in Liguria" contro il torcicollo

  • I genovesi sono davvero tirchi? Tre barzellette per scherzare su questa "leggenda metropolitana"

I più letti della settimana

  • Sequestrati i Bagni Liggia: il titolare promette battaglia

  • Sabato l'addio al giovane 'fighter' morto in A7

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Lanciano monetine al concerto di Salmo, il rapper: «Ci stiamo divertendo, chi è che ha pagato il biglietto per disturbare?»

  • Pomeriggio a base di ketamina per due ventenni

  • Bastonate al cane, smettono per le urla dei residenti

Torna su
GenovaToday è in caricamento