A spasso per Sampierdarena con un cartello stradale, tre giovani nei guai

La comitiva, notata dai carabinieri, è stata fermata. I tre, palesemente ubriachi, sono stati denunciati

Questa mattina intorno alle 7 tre ragazzi camminavano tranquillamente in via Pieragostini a Sampierdarena con un cartello stradale indicante un attraversamento pedonale, completo del palo lungo 2,5 metri circa, quando, sono stati notati dai carabinieri del Nucleo Operativo della compagnia di Sampierdarena.

Immediatamente fermati, i tre, un genovese di 22 anni, un peruviano di 21 e un ecuadoriano di 23 anni, studenti, tutti in evidente stato di alterazione per abuso di sostanze alcoliche, sono stati denunciati per ubriachezza e concorso in ricettazione.

Il cartello è stato restituito ad Aster, che provvederà a rimetterlo a posto.

Potrebbe interessarti

  • La triste leggenda del costruttore della Lanterna

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • La leggenda dei sabba delle streghe tra Mignanego e Savignone

  • Il fantasma "maleducato" delle Mura dello Zerbino

I più letti della settimana

  • Tragedia a Busalla, donna incinta trovata morta in casa

  • Weekend lungo di Ferragosto a Genova e provincia: fuochi d'artificio, sagre, cultura e tanto altro

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • Scossa di terremoto avvertita anche in Liguria

  • Pensionata scomparsa da Sampierdarena, ritrovata dopo 24 ore di ricerche

  • Litigio tra ubriachi sulla spiaggia di Voltri, paura tra i bagnanti

Torna su
GenovaToday è in caricamento