A spasso per Sampierdarena con un cartello stradale, tre giovani nei guai

La comitiva, notata dai carabinieri, è stata fermata. I tre, palesemente ubriachi, sono stati denunciati

Questa mattina intorno alle 7 tre ragazzi camminavano tranquillamente in via Pieragostini a Sampierdarena con un cartello stradale indicante un attraversamento pedonale, completo del palo lungo 2,5 metri circa, quando, sono stati notati dai carabinieri del Nucleo Operativo della compagnia di Sampierdarena.

Immediatamente fermati, i tre, un genovese di 22 anni, un peruviano di 21 e un ecuadoriano di 23 anni, studenti, tutti in evidente stato di alterazione per abuso di sostanze alcoliche, sono stati denunciati per ubriachezza e concorso in ricettazione.

Il cartello è stato restituito ad Aster, che provvederà a rimetterlo a posto.

Potrebbe interessarti

  • Cenare sul mare: 5 ristoranti da provare a Genova e dintorni

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • La "graziosa" con gli occhi grandi color di foglia di De André è esistita davvero

  • Perché a Genova per indicare un debito si dice "puffo"?

I più letti della settimana

  • Schianto mortale a Staglieno, operata la 45enne sopravvissuta

  • Tragico schianto a Dinegro, morto automobilista

  • Cenare sul mare: 5 ristoranti da provare a Genova e dintorni

  • Schianto a Staglieno: morto un uomo, una donna gravissima

  • Da Castelletto a Sampierdarena, ciak si gira per Alessandro Preziosi

  • Incendio all'ultimo piano di un palazzo, abitanti in fuga dalle scale

Torna su
GenovaToday è in caricamento