Prende a bastonate l'ex compagna e l'anziano che la ospita, poi si costituisce

L'uomo, un 47enne di origini romene, ha fatto irruzione nell'appartamento di un 84enne di Sampierdarena e trovandoci la donna ha dato in escandescenze

I carabinieri hanno arrestato un uomo di 47 anni di origini romene, accusato di duplice tentato omicidio ai danni dell'ex compagna e di un anziano che la stava ospitando.

Secondo quanto ricostruito dai militari, l’uomo ha fatto irruzione nella casa dell'anziano, un 84enne residente a Sampierdarena, e trovandovi l’ex compagna ha dato in escandescenze. La discussione è rapidamente degenerata e l’uomo avrebbe afferrato un bastone accanendosi contro l’anziano e la donna. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo l'aggressione il 47enne è andato nella caserma dei carabinieri di Sampierdarena e si è costituito. L’anziano e la donna sono ricoverati in prognosi riservata all'ospedale Villa Scassi di Sampierdarena, non sarebbero in pericolo di vita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto fatale con un'auto, addio a Emanuele Bonzani

  • Schianto auto-scooter in Albaro, muore 54enne

  • Trovato morto sulle alture di Sestri Ponente, lutto per Giuseppe Terramagra

  • Le Frecce Tricolori martedì a Genova: quando e da dove vederle

  • Coronavirus, Bassetti: «Il virus sembra avere perso forza, basta con il bollettino delle 18»

  • Liguria ufficialmente riaperta. Novità e divieti con le ultime ordinanze

Torna su
GenovaToday è in caricamento