Al bar invece di stare a casa, arrestato per evasione

Insieme ad altri clienti è stato controllato all'interno di un bar in via Sampierdarena, ma è risultato sottoposto agli arresti domiciliari e dunque arrestato per evasione

Al posto sbagliato al momento sbagliato. È quello che è capitato a un dominicano di 31 anni, gravato di pregiudizi di polizia, abitante a Sampierdarena.

In nottata, durante un controllo presso un esercizio pubblico in via Sampierdarena da parte della pattuglia della locale stazione, trovatosi all'interno del bar e sottoposto a controllo e identificazione, come gli altri avventori, il giovane è risultato essere sottoposto agli arresti domiciliari per reati contro la persona e il patrimonio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Trovandosi fuori l'abitazione senza un regolare permesso, il 31enne è stato arrestato per evasione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nel fiume e batte la testa, muore nel trasporto in ospedale

  • Spesa da 150 euro all'Ipercoop, ma cerca di uscire pagandone solo 10

  • Le Frecce Tricolori martedì a Genova: quando e da dove vederle

  • L'uomo più anziano della Liguria compie 108 anni

  • Incidente in Sopraelevata, grave scooterista: traffico bloccato

  • Coronavirus, solo 17 nuovi contagi nelle ultime ore

Torna su
GenovaToday è in caricamento