I giovani volontari genovesi in Slovacchia e Polonia per il campionato europeo del soccorso

Prove di soccorso, di abilità e destrezza per momenti di confronto, allenamento e visione tra le diverse realtà che aiutano a crescere e a migliorarsi

Da oggi al 21 agosto centinaia di giovani volontari del soccorso provenienti da 9 paesi d'Europa si confronteranno in Slovacchia e Polonia, in una gara di primo soccorso e cittadinanza attiva. I volontari Anpas Liguria (dalla Croce d'Oro di Sciarborasca, Croce Bianca Genovese, Croce Verde Sestri Ponente e Croce Bianca di Albenga) rappresenteranno l’Italia divisi in due squadre, frutto di qualificazioni svoltesi l'anno scorso in Versilia, insieme alla squadra della Croce Bianca di Bolzano che partecipa singolarmente.

Saranno quattro giorni di gare di soccorso teoriche e pratiche, giochi di abilità e prove creative per giovani e giovanissimi (dai 12 ai 27 anni). Giunto alla sesta edizione, dopo l’edizione 2014 ad Adria, in Italia, il Contest SAMI è uno dei principali appuntamenti europei sul primo soccorso rivolti al volontariato giovanile: il confronto e lo scambio di nozioni e tecniche di primo soccorso, una conoscenza diretta del valore della cittadinanza attiva europea, ma anche sport e protezione civile accompagneranno quella che è una competizione vera e propria.

«Una piacevole ricorrenza quella del Sami Contest, per unire i giovani di tutta Europa: divertimento ma anche di stimolo per occuparsi di primo soccorso, partecipazione e cittadinanza attiva a livello europeo - dichiara Fabrizio Pregliasco, presidente Anpas -. La squadra italiana è stata selezionata con un percorso nazionale cui hanno preso parte tant altri giovani: questo è per noi il valore aggiunto dello stare insieme e condividere questo momento in cui, nel mondo, ci troviamo davanti a eventi che vanno in tutt'altra direzione».

Oltre all'Italia, prenderanno parte all'evento i giovani volontari del soccorso di associazioni di volontariato provenienti da Germania, Austria, Slovacchia, Francia, Lettonia, Lituania, Polonia e Ungheria facenti parte, come Anpas, di Samaritan International, una delle principali reti di associazioni di volontariato che in Europa si occupano di soccorso sanitario, protezione civile e solidarietà internazionale, con tre milioni di soci, 130.000 volontari e 30.000 dipendenti. Un impegno quello di Anpas in Europa che oggi porta i volontari delle 881 pubbliche assistenze sparse su tutto il territorio nazionale ad agire e coprogettare insieme ad altre reti, come Samaritan International, interventi di protezione civile europea, di soccorso e di cittadinanza attiva.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Andrea Cardoni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aster assume, indetti tre nuovi bandi: come partecipare

  • Schianto in via Siffredi: addio a Simone, seconda giovanissima vittima in due giorni

  • Giovani turisti lombardi devastano Moneglia

  • Si tuffa a Punta Chiappa e batte la testa sugli scogli

  • Cerca di strangolare la fidanzata e devasta un locale: arrestato

  • Auto contromano in corso Europa, al volante non c'è nessuno

Torna su
GenovaToday è in caricamento