Ruby: dal 'Fellini' al tribunale di Genova con Sofia

Per la prima volta Kharima El Mahroug è apparsa in pubblico con la piccola Sofia. È accaduto in concomitanza con il processo per pornografia minorile al compagno Luca Risso per spettacolo hard al Fellini

Genova - Kharima El Mahroug, in arte Ruby Rubacuori, ha fatto per la prima volta la sua comparsa in pubblico con la figlia Sofia, nata meno di tre mesi fa. È successo oggi a Palazzo di Giustizia a Genova, dove il si è svolta l'udienza preliminare a carico del compagno, Luca Risso. L'uomo, ex proprietario di un locale notturno genovese, è stato rinviato a giudizio per pornografia minorile. Ruby, minorenne all'epoca dei fatti, si era esibita nel locale senza veli, in un spettacolo giudicato 'per adulti'.

Vestita in jeans, capelli raccolti in una sobria coda di cavallo, stivaletti e piumino color beige, Ruby è arrivata in aula tenendo in braccio la piccola Sofia, a sua volta infagottata in un piumino beige. Ma, dopo pochi minuti che era in aula, la piccola ha cominciato a piangere, quindi Ruby è uscita e ha brevemente lasciato Palazzo di Giustizia. Vi ha fatto ritorno una mezz'oretta più tardi, senza la bimba.

Ai giornalisti in attesa si è limitata a dire che l'accusa di pornografia minorile nei confronti del compagno a suo avviso non ha ragion d'essere: «Al Fellini ci andavo a ballare come tante altre ragazze - ha detto -. Per me questa è un'accusa assurda, è un accanimento. Questa cosa viene trattata così solo perché viene da Milano».

L'inchiesta, coordinata dal pm Luca Scorza Azzarà, è una costola dell'indagine milanese sui festini a luci rosse ad Arcore. Secondo l'accusa, Risso avrebbe fatto esibire Ruby, all'epoca minorenne, in spettacoli hard al Fellini, il suo locale nel centro di Genova (Ansa).

Potrebbe interessarti

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

  • Cannelli di zolfo: un antico rimedio naturale "made in Liguria" contro il torcicollo

  • I genovesi sono davvero tirchi? Tre barzellette per scherzare su questa "leggenda metropolitana"

I più letti della settimana

  • Tragedia a Sampierdarena, 19enne muore cadendo nella tromba delle scale

  • Schianto in A7: muore 19enne, gravissimi due amici

  • Sequestrati i Bagni Liggia: il titolare promette battaglia

  • Tragedia sul Monte Bianco: muore vigile del fuoco genovese, gravissimo collega

  • «Ti ricordi di me?», poi spara all'ex moglie e la uccide. Caccia all'uomo

  • Sabato l'addio al giovane 'fighter' morto in A7

Torna su
GenovaToday è in caricamento