Ruby balla sul cubo e Luca Risso finisce in tribunale

Prima volta in aula oggi, mercoledì 3 ottobre 2012, a Genova per Luca Risso, il compagno di Kharima el Mahroug, in arte Ruby Rubacuori, accusato di pornografia minorile. Il processo riguarda una 'festa fetish' svoltasi al Fellini nel 2010

Genova - Prima volta in aula oggi, mercoledì 3 ottobre 2012, a Genova per Luca Risso, il compagno di Kharima el Mahroug, in arte Ruby Rubacuori, accusato di pornografia minorile.

L'OGGETTO DEL CONTENDERE - Il processo riguarda una 'festa fetish' svoltasi al Fellini di Genova nel 2010, di cui Risso era proprietario. Nel corso della festa Ruby si sarebbe esibita nonostante fosse ancora minorenne. «Ruby ha ballato sulla pedana perché è un'esibizionista - ha dichiarato Risso -. Ma lo ha fatto a mia insaputa, non era parte dello spettacolo» (Ansa).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Passano la notte insieme in albergo, al mattino sul conto di lei mancano 750 euro

  • Tragico schianto in via Merano, muore scooterista

  • Malore fatale in strada, tragedia a Santa Margherita Ligure

  • Coronavirus, nuovo cluster a Busalla: coinvolte due famiglie

  • Meteo: la perturbazione cambia traiettoria, modificati gli orari dell'allerta

  • Ritrovato dopo otto anni un giovane scomparso da Roma

Torna su
GenovaToday è in caricamento