Rossiglione, dopo l'alluvione rientrano a casa 23 sfollati

Giovedì 14 novembre rientreranno a casa gli abitanti del civico 3 di via Airenta, un condominio nei pressi del centro del paese, colpito da una grossa frana

Domani, giovedì 14 novembre 2019, rientreranno a casa 23 dei quasi 50 cittadini sfollati di Rossiglione, si tratta degli abitanti del civico 3 di via Airenta, un condominio nei pressi del centro del paese, colpito da una grossa frana. Si aggiungono ad altre cinque persone che erano rientrate nelle proprie abitazioni nei giorni scorsi. 

Il Comune di Rossiglione, guidato dal sindaco Katia Piccardo ha commentato: «I 23 concittadini sfollati potranno rientrare grazie ai portentosi lavori di somma urgenza realizzati. Un risultato straordinario in tempi record». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ristoranti di Genova proposti dalla Guida Michelin 2020

  • Due trattorie di Genova tra le migliori in Italia, secondo la classifica di "Repubblica Sapori"

  • Tragedia in via Piacenza: uccide la moglie e si getta dal balcone

  • Pentema diventa un set per il film "Mondi Paralleli"

  • Coronavirus, Viale: «Negativi i test sulle persone esaminate al San Martino»

  • Referendum per il taglio dei parlamentari: come e quando si vota

Torna su
GenovaToday è in caricamento