S'intrufola in discoteca per rubare, scoperto grazie alle telecamere

Un genovese di 49 anni è stato arrestato dalla polizia dopo essere entrato in un locale del Porto Antico

Un genovese di 49 anni è stato arrestato venerdì mattina dalla polizia con l'accusa di furto aggravato.

L’uomo, forzando una porta finestra della discoteca “Rosa dei Venti”, al Porto Antico, è riuscito a entrare e a trafugare l'incasso della serata, poco men di 300 euro.

Non sapeva però di essere osservato dai vigilanti del locale tramite le telecamere di sicurezza: nel giro di pochi minuti, su loro segnalazione, una volante dell’ Ufficio Prevenzione Generale è intervenuta sul posto e lo ha arrestato.

Il 49enne è stato quindi condotto nel carcere di Marassi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientra a casa tardi e litiga con la moglie, si scopre che era a spacciare

  • Temperature in picchiata, in Liguria arriva la prima neve

  • Sos freddo al parco canile Dogsville: come aiutare

  • Boato nella notte, paura a Campomorone

  • Investita da uno scooter, è in fin di vita. Pd: «Strisce sbiadite»

  • Si sente male in strada, bimbo di tre anni muore al Gaslini

Torna su
GenovaToday è in caricamento