S'intrufola in discoteca per rubare, scoperto grazie alle telecamere

Un genovese di 49 anni è stato arrestato dalla polizia dopo essere entrato in un locale del Porto Antico

Un genovese di 49 anni è stato arrestato venerdì mattina dalla polizia con l'accusa di furto aggravato.

L’uomo, forzando una porta finestra della discoteca “Rosa dei Venti”, al Porto Antico, è riuscito a entrare e a trafugare l'incasso della serata, poco men di 300 euro.

Non sapeva però di essere osservato dai vigilanti del locale tramite le telecamere di sicurezza: nel giro di pochi minuti, su loro segnalazione, una volante dell’ Ufficio Prevenzione Generale è intervenuta sul posto e lo ha arrestato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 49enne è stato quindi condotto nel carcere di Marassi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autostrade, scatta la gratuità del pedaggio su alcune tratte

  • Doppio tampone negativo, torna in Rsa e contagia 29 persone

  • Bimba rimane chiusa in auto. Genitori: «È nuova, non sappiamo aprirla»

  • Trovato senza vita Andrea Calabrese, era scomparso da una settimana

  • Marijuana per tutti i gusti, giovane in manette a Sestri

  • Malore in strada, muore 70enne

Torna su
GenovaToday è in caricamento