Rivarolo: il vicino si lamenta per il rumore e lui prende il coltello

Stanco dei continui rumori molesti provenenti dall'appartamento sovrastante, si è messo a gridare dal poggiolo con l'intento di far smettere il vicino. Quest'ultimo ha afferrato un coltello e affrontato il rivale

Ieri sera intorno alle 23, una volante della questura è intervenuta per una lite condominiale in via Zella a Rivarolo, dove un cittadino italiano di 57 anni, stanco dei continui rumori molesti provenenti dall'appartamento sovrastante, si è messo a gridare dal poggiolo con l'intento di far smettere il vicino, un ventottenne di origini domenicane

Quest'ultimo, in tutta risposta, si è presentato alla porta del vicino di casa armato di coltello da cucina. Tra i due è scaturita una lite con percosse terminata con l'intervento di due altri condomini accorsi nel tentativo di placare gli animi e disarmare il giovane onde evitare il peggio.

I poliziotti sopraggiunti hanno sequestrato il coltello e, dopo aver ascoltato i testimoni, hanno denunciato il giovane per minacce gravi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Corso Europa, identificate le due vittime

  • Dopo vent'anni di attività chiude Foot Locker

  • Il meglio del weekend a Genova: Hogwarts Express, focaccette di Crevari, teatri e tanto altro

  • I migliori ristoranti sushi all-you-can-eat di Genova: la guida 2020

  • Cassano torna in campo: nuova esperienza in Aics con tripletta all'esordio

  • Aggredita e rapinata da tre giovani mentre rientra a casa

Torna su
GenovaToday è in caricamento