Sestri: barista via Merano ferito da un ubriaco

Nella notte tra mercoledì 28 e giovedì 29 marzo un cittadino marocchino di 33 anni in evidente stato di ebbrezza ha colpito con una bottiglia il gestore di un bar di via Merano a Sestri Ponente, reo di averlo allontanato dal suo locale

Notte movimentata a Sestri Ponente. A farne le spese un barista di via Merano.

Nel suo locale un cittadino marocchino di 33 anni ha attaccato il gestore con una bottiglia di vetro. Ad aver scatenato la reazione dell'uomo, visibilmente in stato di ebbrezza, la richiesta di lasciare il locale proprio per via del suo stato di ubriachezza, che avrebbe causato anche molte molestie nei confronti dei clienti.

Il 33enne dopo l'arrivo di una volante della Questura è stato così denunciato per lesioni personali, fortunatamente lievi per il titolare del noto bar di via Merano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorbillo apre a Genova: «Pizza gratis per tutti»

  • Scopre la morte della madre e si uccide gettandosi dal Monoblocco

  • Ucciso il cinghiale "educato" che attraversava sulle strisce guidato dal vigile

  • Dal cibo all'allontanamento forzato: ecco perché non si possono aiutare le orche in porto

  • Orche in porto, interviene il Ministero: «Probabilmente sono malate»

  • Alimenti scaduti nel frigo del supermercato, multa da diecimila euro

Torna su
GenovaToday è in caricamento