Maxi rissa nel carcere di Marassi: coinvolti 100 detenuti, 20 feriti

Gli agenti presenti, nonostante fossero solo in 40, sono riusciti a dividere i detenuti. L'allarme del sindacato di polizia: troppi eventi critici a Marassi

Si sono armati di coltelli rudimentali e hanno aspettato l'ora d'aria - poco dopo le 13 - per affrontarsi, ma la rissa è presto degenerata e si è trasformata in un vero e proprio regolamento di conti tra bande: è successo oggi nel carcere di Marassi, dove due gruppi di detenuti sudamericani e albanesi hanno scatenato una maxi rissa che ha coinvolto un centinaio di detenuti.

I poliziotti presenti, nonostante fossero solo in 40, sono riusciti a dividerli, e 20 detenuti sono finiti nell'infermeria del carcere a causa di alcune ferite riportate durante lo scontro.

La notizia è stata divulgata dai sindacati di polizia penitenziaria Uil e Uilpa, che denunciano seri problemi di sovraffollamento che creano tensioni tra detenuti, ormai all'ordine del giorno. Ormai, secondo i sindacati, gli eventi critici non si contano più soprattutto nel carcere di Marassi, una delle polveriere più "calde". Come risolvere la questione? Uil e Uilpa puntano il dito sui tagli economici che non permettono più di invewstire in ammodernamenti e nuove tecnologie, e chiedono al governo di assumere misure straordinarie.

Potrebbe interessarti

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

  • Cannelli di zolfo: un antico rimedio naturale "made in Liguria" contro il torcicollo

  • I genovesi sono davvero tirchi? Tre barzellette per scherzare su questa "leggenda metropolitana"

  • Dialetto curioso: cos'è la "ca do diao"? E la "ca da pèsta"?

I più letti della settimana

  • Tragedia a Sampierdarena, 19enne muore cadendo nella tromba delle scale

  • Cade dalla finestra e precipita su nonna e nipote: tragedia a Castelletto

  • Schianto in A7: muore 19enne, gravissimi due amici

  • In Lungomare Canepa apre "Belin", il bar "autogrill" tutto genovese

  • Tragedia sul Monte Bianco: muore vigile del fuoco genovese, gravissimo collega

  • Spaccia in centro storico, Cassazione annulla arresto: «Vicoli hanno aiutato la polizia»

Torna su
GenovaToday è in caricamento