Deve scontare due anni e mezzo per furti, fermato alla guida ubriaco

Il trentenne è stato trasferito nel carcere di Marassi. Guidava con un tasso alcolemico quasi triplo rispetto al limite di legge

La scorsa notte la polizia ha arrestato un cittadino albanese di 30 anni in esecuzione a un ordine di carcerazione emesso dal tribunale di Genova, a seguito di due condanne definitive per furti in abitazione. L'uomo è stato fermato poco prima delle 4 in via Righetti ad Albaro alla guida di un'autovettura in compagnia di un connazionale.

Gli accertamenti svolti hanno fatto emergere a suo carico il provvedimento di carcerazione, per scontare la pena di 2 anni, 7 mesi e 5 giorni di reclusione. L'uomo è risultato inoltre positivo all'alcoltest, con un tasso alcolemico quasi triplo rispetto al limite di legge. Per tale motivo è stato anche denunciato per guida in stato di ebbrezza. Il trentenne è stato trasferito nel carcere di Marassi.

Appena due giorni le volanti hanno bloccato tre cittadini georgiani, sorpresi dopo un tentativo di furto in un'abitazione; venerdì scorso è stato eseguito un provvedimento di espulsione nei confronti di un 22enne albanese, con precedenti per furti in abitazione, che è stato rimpatriato con un volo da Genova.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Comizio di CasaPound e presidio antifascista: scontri con la polizia e feriti

  • Cronaca

    Incendio nell'appartamento di uno sfollato, quasi certa l'origine dolosa

  • Cronaca

    Sacco sospetto in via Assarotti, scatta l'allarme

  • Cronaca

    Marciapiedi più ampi, pista ciclabile e nuove aree verdi: via Cornigliano si rifà il look

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Costa Crociere assume, 300 posti disponibili a bordo: come partecipare alle selezioni

  • Genoa: incubo retrocessione, tutti i calcoli per la salvezza

  • «Eroe, ci mancherai»: domani i funerali di Andrea. A Marassi serrande abbassate

  • Incidente a Genova Est, cinque feriti

  • Forte odore di marijuana nelle scale del palazzo, i carabinieri bussano alla porta

Torna su
GenovaToday è in caricamento