Rezzoaglio, pensionato disperso trovato morto nei boschi

L'uomo, 73 anni, era uscito per funghi e non aveva più dato sue notizie. In nottata il tragico ritrovamento

Si sono concluse nel peggiore dei modi le ricerche dell’uomo di 73 anni che lunedì aveva fatto perdere le sue tracce nei boschi di Rezzoaglio, in val d’Aveto.

A trovare il corpo del pensionato, poco prima della mezzanotte, sono stati gli uomini del Soccorso Alpino, che in serata hanno battuto i boschi palmo a palmo insieme con i Vigili del Fuoco del distaccamento di Chiavari e due squadre di Genova insieme con i carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A dare l’allarme era stata la moglie del 73enne, preoccupata nel non vederlo rientrare dopo l’uscita mattutina per funghi. L’uomo, che soffriva di un problema cardiaco, potrebbe avere avuto un malore fatale, ma per averne conferma è necessario attendere l’esito degli accertamenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto contromano in corso Europa, al volante non c'è nessuno

  • Aster assume, indetti tre nuovi bandi: come partecipare

  • Si tuffa a Punta Chiappa e batte la testa sugli scogli

  • Bar in bancarotta: imprenditore si finge dipendente e prende la disoccupazione

  • Giovani turisti lombardi devastano Moneglia

  • Cerca di strangolare la fidanzata e devasta un locale: arrestato

Torna su
GenovaToday è in caricamento