In auto con flessibile, mazze da demolizione e jammer: denunciati in 5

Si tratta di un gruppo di uomini tra i 26 e i 35 anni individuati dai carabinieri a Recco: a bordo della macchina avevano un vero e proprio campionario di attrezzi per lo scasso

Sorpresi a bordo di un’auto con il bagagliaio pieno di attrezzi per lo scasso, tra cui un flessibile a motore a scoppio, mazze, palanchini e persino un jammer, strumento utilizzato per impedire le intercettazioni telefoniche: si tratta di 5 uomini, tutti tra i 26 e i 35 anni e tutti ufficialmente disoccupati, fermati dai carabinieri di Recco nei giorni scorsi durante un controllo.

I militari dalla Compagnia di Santa Margherita hanno notato la macchina sabato mattina, e hanno deciso di fermarla. Dopo avere chiesto i documenti agli occupanti, l’hanno perquisita trovando gli attrezzi, per cui nessuno degli uomini a bordo ha potuto fornire una spiegazione.

I cinque uomini sono quindi stati denunciati per possesso ingiustificato di oggetti per lo scasso, e tutto il materiale è stato sequestrato. Per uno di loro, inoltre, è scattato il provvedimento di allontanamento dai Comuni di Rapallo, Recco e Santa Margherita Ligure.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in centro storico, bimba di tre anni muore cadendo dalla finestra

  • Precipita da un viadotto sull'A26 per fare pipì, gravissimo in ospedale

  • Elicottero su via Balbi e Principe, Alberto Angela al lavoro per le sue "Meraviglie"

  • Pioggia e neve, prolungata l’allerta su tutta la regione

  • Orche "superstar", nuovo avvistamento in porto: «Spettacolo mozzafiato»

  • Orche in porto, i timori di un gruppo di esperti: «Il piccolo sta morendo»

Torna su
GenovaToday è in caricamento