Certosa, furto all'Ekom di piazza Petrella: denunciata coppia che colpiva nei supermercati

Con una tecnica collaudata rubavano nei supermercati del ponente cittadino. La donna è riuscita a scappare, l'uomo ha dichiarato di non conoscerla

Si tratta di piccoli furti organizzati, un lavoro di coppia per arraffare la merce dagli scaffali dei supermercati.

Lui prende la merce e lei la nasconde nella borsa, lui fa la coda per pagare un solo oggetto, e lei esce indisturbata con il bottino.

L’uomo, 37 anni, residente a Genova, è stato scoperti ieri da un dipendente del supermercato Ekom di piazza Petrella a Certosa. Lei, più vicina all'uscita, è riuscita a scappare e il complice non ha fornito ai poliziotti le generalità della donna. Ha giurato di non conoscerla.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ristoranti di Genova proposti dalla Guida Michelin 2020

  • Pentema diventa un set per il film "Mondi Paralleli"

  • Coronavirus, guardia alta anche in Liguria: la Regione attiva sindaci e medici di famiglia

  • Referendum per il taglio dei parlamentari: come e quando si vota

  • Coronavirus, Viale: «Negativi i test sulle persone esaminate al San Martino»

  • Ladro entra in casa nella notte: 17enne difende la sorellina e lo mette in fuga

Torna su
GenovaToday è in caricamento