Rapina le Poste col cutter, due passanti lo convincono a consegnare il bottino

I Falchi della Squadra Mobile sono sulle tracce dell’uomo che venerdì mattina ha fatto irruzione negli uffici di piazza Cavour

Caccia all’uomo in centro storico dopo una rapina messa a segno con un cutter agli uffici postali di piazza Cavour.

Stando a quanto raccontato dai testimoni, nella mattina di venerdì un uomo ha fatto irruzione negli uffici, ha puntato il cutter contro i cassieri e ha chiesto che venisse consegnato l’incasso, circa mille euro. Poi è uscito correndo verso Vico dei Mattoni Rossi, dove è stato intercettato da due cittadini che, intuita la situazione, lo hanno convinto a consegnare la borsa con i soldi e a gettare il cutter. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo ha obbedito, poi è fuggito nel dedalo di vicoli del centro storico. A cercarlo, gli uomini dei Falchi della Squadra Mobile, che hanno già raccolto le testimonianze dei dipendenti delle poste e dei due cittadini che lo hanno bloccato e stanno ora cercando di risalire alla sua identità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Passano la notte insieme in albergo, al mattino sul conto di lei mancano 750 euro

  • Tragico schianto in via Merano, muore scooterista

  • Malore fatale in strada, tragedia a Santa Margherita Ligure

  • Meteo: la perturbazione cambia traiettoria, modificati gli orari dell'allerta

  • Coronavirus, nuovo cluster a Busalla: coinvolte due famiglie

  • Ritrovato dopo otto anni un giovane scomparso da Roma

Torna su
GenovaToday è in caricamento