Rapina compra oro armato di pistola: 10 mila euro e gioielli

Con il volto coperto da un casco integrale ha fatto irruzione nel punto vendita di piazza Giusti a San Fruttuoso ripulendo la cassaforte e alcune vetrine. Uomini della questura di Genova intervengono sul posto

Genova - Il 'compra-oro' di piazza Giusti a San Fruttuoso è stato oggetto di una rapina a mano armata. La cassiera dell'esercizio, durante il normale orario di apertura, ha assistito impotente all'irruzione di un bandito con il volto coperto da un casco integrale e pistola in pugno.

La donna non ha opposto resistenza e ha poi aperto la cassaforte, come da richiesta del malvivente. Il bottino del colpo ammonta a diecimila euro in contanti e diversi gioielli, il cui valore è ancora da accertare. La polizia indaga per risalire all'autore del gesto criminoso.

Potrebbe interessarti

  • Mangiare sul mare: secondo Forbes in Liguria due ristoranti tra i più belli d'Italia

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Fabrizio De André: «Da dove viene la nostalgia che tutti noi abbiamo di Genova?»

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

I più letti della settimana

  • Lanciano monetine al concerto di Salmo, il rapper: «Ci stiamo divertendo, chi è che ha pagato il biglietto per disturbare?»

  • Schianto in moto in Francia, muore centauro genovese

  • Mangiare sul mare: secondo Forbes in Liguria due ristoranti tra i più belli d'Italia

  • Sequestrati i Bagni Liggia: il titolare promette battaglia

  • Sabato l'addio al giovane 'fighter' morto in A7

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

Torna su
GenovaToday è in caricamento