Via alla Chiesa di Prà: rapina a mano armata in gioielleria

Tre ladri hanno fatto irruzione nella gioielleria di via alla Chiesa di Prà con il volto coperto e armati di pistola. Sono poi fuggiti con il bottino perdendo anche alcuni gioielli per strada

Rapina in via alla Chiesa di Prà. Con il volto coperto da un casco e armati di pistola, i ladri hanno fatto irruzione in una gioielleria

I tre malviventi hanno picchiato violentemente i due titolari, uno dei ladri ha utilizzato il calcio dell'arma per strordire l'uomo ditero il bancone e rubare il bottino quantificabile in diverse migliaia di euro.

In fretta e furia i ladri sono fuggiti in moto, tanto da perdere per strada diversi gioielli che una pensionata ha raccolto e restituito ai gioiellieri.

 

Potrebbe interessarti

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • Il compositore Richard Wagner: "Non ho mai visto nulla come Genova"

  • La leggenda dei sabba delle streghe tra Mignanego e Savignone

  • Il fantasma "maleducato" delle Mura dello Zerbino

I più letti della settimana

  • Tragedia a Busalla, donna incinta trovata morta in casa

  • Pensionata scomparsa da Sampierdarena, ritrovata dopo 24 ore di ricerche

  • Assalto al pulmino della gita per riprendersi il figlio

  • Litigio tra ubriachi sulla spiaggia di Voltri, paura tra i bagnanti

  • Il compositore Richard Wagner: "Non ho mai visto nulla come Genova"

  • Tentata rapina a Bolzaneto, giovane turista accoltellata davanti al figlio

Torna su
GenovaToday è in caricamento