Tre giovani studenti trovati con hashish: denunciati

Sono stati deferiti dai carabinieri per detenzione illecita di sostanze stupefacenti in concorso. Succede a Rapallo

I carabinieri di Rapallo, al termine di un servizio ad “alto impatto” per fermare l’uso e lo spaccio di sostanze stupefacenti nei luoghi di aggregazione giovanile, hanno denunciato a piede libero tre giovani studenti.

Si tratta di due 19enni residenti a Rapallo e un minorenne di Sant'Olcese, tutti pregiudicati, deferiti per detenzione illecita di sostanze stupefacenti in concorso.

I ragazzi, nel corso dei controlli, sono stati trovati in possesso di 20 grammi di hashish, con un principio attivo, certificato presso gli uffici dell’agenzia delle dogane di Genova, idoneo a ricavare un totale di oltre 200 dosi. Droga sequestrata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorbillo apre a Genova: «Pizza gratis per tutti»

  • Scopre la morte della madre e si uccide gettandosi dal Monoblocco

  • Ucciso il cinghiale "educato" che attraversava sulle strisce guidato dal vigile

  • Dal cibo all'allontanamento forzato: ecco perché non si possono aiutare le orche in porto

  • Orche in porto, interviene il Ministero: «Probabilmente sono malate»

  • Alimenti scaduti nel frigo del supermercato, multa da diecimila euro

Torna su
GenovaToday è in caricamento