Collaboratrice domestica ruba nelle case e rivende la refurtiva

Una 50enne genovese incensurata è stata denunciata dai carabinieri. In totale ha messo insieme una refurtiva pari a seimila euro, frutto di furti in tre abitazioni

I carabinieri della stazione di Rapallo hanno denunciato all'autorità giudiziaria una 50enne genovese incensurata.

Approfittando della sua mansione, la donna ha nel tempo sottratto dei preziosi da tre abitazioni presso cui lavorava come collaboratrice domestica.

L'attività investigativa dei carabinieri ha ricostruito un ammanco complessivo di oggetti in oro pari a seimila euro circa, asportati gradualmente in un arco temporale compreso tra il settembre 2016 e il maggio di quest'anno.

La refurtiva è stata rivenduta in vari 'Compro Oro' della provincia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in centro storico, bimba di tre anni muore cadendo dalla finestra

  • Sorbillo apre a Genova: «Pizza gratis per tutti»

  • Intossicazione da monossido, morte madre e figlia

  • È morto Carlo Biondi, figlio di Alfredo

  • Ucciso il cinghiale "educato" che attraversava sulle strisce guidato dal vigile

  • Operatori Socio Sanitari, ecco il bando per il "maxi concorso"

Torna su
GenovaToday è in caricamento