Raoul Bova, toccata e fuga a Genova

L'attore romano è partito dall'aeroporto Cristoforo Colombo dopo la serata al Festival di Sanremo dove ha presentato un progetto per un centro polifunzionale ad Amatrice

Una sorpresa, gradita e inaspettata, per tutte le donne che stamattina si trovavano all'aeroporto Cristoforo Colombo di Genova dove è transitato Raoul Bova, in partenza dopo la partecipazione alla prima serata del Festiva di Sanremo

L'attore romano ha presentato sul palco dell'Ariston un progetto legato alla realizzazione di un primo centro polifunzionale ad Amatrice dopo il terremoto che ha colpito il territorio lo scorso anno; un progetto che ha ideato e del quale è promotore che ha trovato anche il sostegno della Croce Rossa italiana e dell'asociazione onlus "Io Ci Sono" per la realizzazione di un centro di aggregazione sociale con spazi ludico ricreativi e di ristoro enogastronomici, ma anche un punto di riferimento per la formazione e per l’assistenza socio-sanitaria. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Passano la notte insieme in albergo, al mattino sul conto di lei mancano 750 euro

  • Meteo: la perturbazione cambia traiettoria, modificati gli orari dell'allerta

  • A settembre su Sky la serie con Paola Cortellesi, ambientata a Genova

  • Ritrovato dopo otto anni un giovane scomparso da Roma

  • L'Amerigo Vespucci arriva a Genova

  • Nuovo ponte, Bucci: «Asfalto in arrivo da basso Piemonte non può stare 4 ore in coda»

Torna su
GenovaToday è in caricamento