Ragazzino folgorato a Rapallo: indagato anche il sindaco Bagnasco

Il giovane, che ha compiuto 17 anni in ospedale, è stato dimesso sabato per essere trasferito in una clinica specializzata tedesca. Proseguono le indagini sull'accaduto

Avrebbe dovuto festeggiare il 17esimo compleanno sulla spiaggia, in vacanza, invece lo ha passato all’ospedale di Lavagna: il ragazzo tedesco rimasto folgorato mentre usciva dall’acqua all’altezza della spiaggia del Castello di Rapallo è stato dimesso soltanto sabato, trasferito in una clinica specializzata in Germania per proseguire con il programma di recupero.

È notizia delle ultime ore, intanto, che nel registro degli indagati per quanto accaduto lo scorso 3 agosto c’è anche il nome del sindaco di Rapallo, Carlo Bagnasco. Stando a quanto accertato da carabinieri e procura, il ragazzo è andato in arresto cardiaco dopo avere toccato una lampada collegata all’impianto elettrico presente sulla spiaggia del Castello: con Bagnasco sono indagati anche un funzionario e un dirigente della ditta che ha realizzato l’impianto, e l’assessore Arduino Maini, che aveva approvato i lavori. 

La procura di Genova indaga per lesioni colpose: va chiarito se l’impianto era a norma, e i motivi del malfunzionamento. Bagnasco dal canto suo ha assicurato che «l’impianto era recente ed era stato certificato. Desidero che si faccia piena luce sull'episodio e sono contento che il ragazzo sia nettamente migliorato».

Il ragazzo era stato salvato anche grazie al defibrillatore presente vicino al Castello: ad avanzare l’ipotesi della folgorazione erano stati i soccorritori, che avevano spiegato che il ragazzo aveva le mani sulla lampada quando erano arrivati per aiutarlo. I genitori hanno subito sporto denuncia, e la procura ha aperto un fascicolo. I medici che hanno visitato il ragazzo non hanno però trovato segni di bruciature, e le indagini hanno appurato che quel pomeriggio la corrente al castello non era attiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ristoranti di Genova proposti dalla Guida Michelin 2020

  • Referendum per il taglio dei parlamentari: come e quando si vota

  • Coronavirus, guardia alta anche in Liguria: la Regione attiva sindaci e medici di famiglia

  • Pentema diventa un set per il film "Mondi Paralleli"

  • Coronavirus, Viale: «Negativi i test sulle persone esaminate al San Martino»

  • Coronavirus, le disposizioni di Trenitalia: «Rimborso in bonus a chi rinuncia al viaggio»

Torna su
GenovaToday è in caricamento