Litiga con la compagna e minaccia i Carabinieri

Denunciato un 33enne genovese, in tasca le forze dell'ordine hanno anche trovato 2,5 grammi di hashish

I Carabinieri sono intervenuti a Quezzi per una lite di coppia tra un uomo e una donna in via Finocchiara e sono stati minacciati, spintonati e oltraggiati da un genovese di 33 anni con precedenti di polizia.

La pattuglia del Nucleo Radiomobile era stata inviata dalla Centrale Operativa per sedare la lite, ma i carabinieri, appena giunti sul posto, durante la fase dell’identificazione e del controllo dell’uomo, venivano minacciati, oltraggiati e spintonati. Poco dopo, il fermato è stato sottoposto a perquisizione e trovato  in possesso di 2,5 grammi di “hashish” che sono stati sequestrati. L'uomo è stato denunciato a piede libero per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale e per detenzione di droga per uso personale.

Potrebbe interessarti

  • Cenare sul mare: 5 ristoranti da provare a Genova e dintorni

  • La leggenda dell'isola di Bergeggi

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Perché San Giovanni Battista è il patrono di Genova?

I più letti della settimana

  • Incendio all'ultimo piano di un palazzo, abitanti in fuga dalle scale

  • Resta bloccata in un parcheggio e sfonda il cancello con l'auto

  • Paura in porto, una donna si getta dalla nave

  • Accoltella un uomo alla gola, fermato da poliziotta "cintura nera"

  • La leggenda dell'isola di Bergeggi

  • Blitz al circolo privato, diecimila euro di multa al presidente

Torna su
GenovaToday è in caricamento