Malore al mare, salvata dai bagnini

Una volta a riva, la paziente è stata affidata alle cure dei medici del 118 e trasportata all'ospedale San Martino in codice rosso. L'episodio si è verificato in uno stabilimento balneare in via V Maggio

Una donna che stava facendo il bagno in mare è stata salvata dai bagnini e dal personale della Croce Rossa e trasportata in codice rosso all'ospedale San Martino. È successo intorno alle 17 di venerdì 8 settembre 2017 ai Bagni 5 Maggio a Quarto.

La donna, di circa settant'anni, stava nuotando con un'amica quando quest'ultima ha richiamato l'attenzione del personale di salvataggio per chiedere aiuto. I bagnini si sono precipitati in mare e mentre uno remava per tornare a riva, l'altro ha praticato le prime operazioni per rianimare la bagnante sul pattino.

Una volta a riva, la paziente è stata affidata alle cure dei medici del 118. Le operazioni per stabilizzare la donna sono andate avanti per quasi mezz'ora, poi è stata portata in ospedale. Secondo quanto riferito da uno dei bagnini a GenovaToday, non era la prima volta che l'anziana aveva difficoltà a tornare a riva mentre faceva il bagno.

Potrebbe interessarti

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • Il compositore Richard Wagner: "Non ho mai visto nulla come Genova"

  • La leggenda dei sabba delle streghe tra Mignanego e Savignone

  • Il fantasma "maleducato" delle Mura dello Zerbino

I più letti della settimana

  • Tragedia a Busalla, donna incinta trovata morta in casa

  • Pensionata scomparsa da Sampierdarena, ritrovata dopo 24 ore di ricerche

  • Assalto al pulmino della gita per riprendersi il figlio

  • Litigio tra ubriachi sulla spiaggia di Voltri, paura tra i bagnanti

  • Il compositore Richard Wagner: "Non ho mai visto nulla come Genova"

  • Tentata rapina a Bolzaneto, giovane turista accoltellata davanti al figlio

Torna su
GenovaToday è in caricamento