Quarto, carcassa di delfino spiaggiata davanti ai Bagni Europa

La corrente ha spinto a riva i resti dell'animale, un tursiope che si suppone sia morto almeno da 15 giorni

Delfino spiaggiato a Quarto - photo credit Stefano GIorgia

La carcassa di un delfino tursiope si è spiaggiata domenica pomeriggio davanti ai Bagni Europa, a Quarto, attirando l’attenzione dei tanti bagnanti che stavano trascorrendo la domenica al mare e che hanno subito segnalato l’animale alle autorità.

L’animale alla deriva era stato prima avvisato dalla spiaggia, e sul posto è intervenuta la Capitaneria di Porto per accertare che non si trattasse di un esemplare in difficoltà. Le correnti alla fine lo hanno spinto sulla spiaggia, dove è apparso chiaro che era morto ormai da tempo: la stima è di almeno 15 giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La carcassa è stata recuperata lunedì mattina dai Vigili del fuoco, dopo che gli esperti dell’Acquario di Genova hanno effettuato un sopralluogo e dopo il via libera da parte della Capitaneria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio tampone negativo, torna in Rsa e contagia 29 persone

  • Autostrade, scatta la gratuità del pedaggio su alcune tratte

  • Bimba rimane chiusa in auto. Genitori: «È nuova, non sappiamo aprirla»

  • Trovato senza vita Andrea Calabrese, era scomparso da una settimana

  • Evaso da Marassi, pericoloso latitante 'stanato' a Begato

  • Malore in strada, muore 70enne

Torna su
GenovaToday è in caricamento