Sturla, ubriaco litiga col cugino e aggredisce i carabinieri

L'episodio è avvenuto in via Caprera, dove un 59enne genovese ha richiesto l'intervento delle forze dell'ordine per sedare la lite con il parente 36enne

Una lite tra cugini è finita con una denuncia ai danni di un 36enne che, in preda ai fumi dell’alcol, si è scagliato contro i carabinieri intervenuti per riportare l’ordine.

È  successo questa notte in via Caprera, nel quartiere genovese di Sturla, dove tra l’uomo e il cugino 59enne è scoppiata una discussione per motivi ancora da accertare, degenerata al punto da spingere quest’ultimo a chiedere l’intervento dei militari.

Una volta arrivati sul posto i carabinieri hanno tentato di sedare il litigio, ma il 36enne ha opposto resistenza prendendosela con loro: da qui la denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alberto Angela racconta Genova: ecco quando andrà in onda la puntata delle "Meraviglie"

  • Tragico schianto in via Siffredi, muore 27enne

  • Bar, ristorante e giardino d'inverno: tutto pronto per l'inaugurazione della nuova Scalinata Borghese

  • Tragico malore sul bus, muore 38enne

  • "Gelatina" di Genova è la migliore gelateria emergente d'Italia per Gambero Rosso

  • 10 film girati a Genova, tra "cult" e pellicole meno conosciute

Torna su
GenovaToday è in caricamento