Sgomberata la stazione di Quarto per dei candelotti sospetti

All'apparenza sembravano candelotti di dinamite, tenuti insieme da un nastro. Ingente il dispiegamento di forze, ma dopo pochi minuti la situazione è tornata alla normalità. Indaga la Digos

Attimi di apprensione alla stazione ferroviaria di Quarto dei Mille. Alcuni viaggiatori hanno notato alcuni candelotti, legati insieme, e hanno subito dato l'allarme. Sul posto si sono precipitati gli artificieri della polizia, la Polfer, i vigili del fuoco e personale del 118.

I fumogeni o fuochi d'artificio, tenuti insieme da un nastro adesivo, a prima vista sembravano dinamite. Fortunatamente così non era e dopo che la stazione è stata sgomberata per qualche minuto e i treni sono stati fermati, la situazione è tornata alla normalità.

Resta da chiarire come i candelotti siano finiti sul terzo binario della stazione, domanda a cui stanno cercando di dare una risposta gli agenti della Digos.

Potrebbe interessarti

  • Mangiare sul mare: secondo Forbes in Liguria due ristoranti tra i più belli d'Italia

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Fabrizio De André: «Da dove viene la nostalgia che tutti noi abbiamo di Genova?»

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

I più letti della settimana

  • Lanciano monetine al concerto di Salmo, il rapper: «Ci stiamo divertendo, chi è che ha pagato il biglietto per disturbare?»

  • Schianto in moto in Francia, muore centauro genovese

  • Mangiare sul mare: secondo Forbes in Liguria due ristoranti tra i più belli d'Italia

  • Sequestrati i Bagni Liggia: il titolare promette battaglia

  • Sabato l'addio al giovane 'fighter' morto in A7

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

Torna su
GenovaToday è in caricamento