Sgomberata la stazione di Quarto per dei candelotti sospetti

All'apparenza sembravano candelotti di dinamite, tenuti insieme da un nastro. Ingente il dispiegamento di forze, ma dopo pochi minuti la situazione è tornata alla normalità. Indaga la Digos

Attimi di apprensione alla stazione ferroviaria di Quarto dei Mille. Alcuni viaggiatori hanno notato alcuni candelotti, legati insieme, e hanno subito dato l'allarme. Sul posto si sono precipitati gli artificieri della polizia, la Polfer, i vigili del fuoco e personale del 118.

I fumogeni o fuochi d'artificio, tenuti insieme da un nastro adesivo, a prima vista sembravano dinamite. Fortunatamente così non era e dopo che la stazione è stata sgomberata per qualche minuto e i treni sono stati fermati, la situazione è tornata alla normalità.

Resta da chiarire come i candelotti siano finiti sul terzo binario della stazione, domanda a cui stanno cercando di dare una risposta gli agenti della Digos.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La "nave delle armi" attracca in porto, scatta la protesta

  • Cronaca

    Morandi, terminati i rientri degli sfollati: «Restano solo gusci vuoti»

  • Cronaca

    Cinquantenne disperso sulle alture di Voltri

  • Cronaca

    San Martino: si rompe l'apparecchio per la radioterapia, decine di sedute rinviate

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Schianto in moto a Rivarolo, muore 25enne

  • Genoa: incubo retrocessione, tutti i calcoli per la salvezza

  • Sciopero dei trasporti, a rischio bus e treni

  • Marassi, la leggenda dei fantasmi di villa Piantelli

  • Nave carica di armi in arrivo in porto

Torna su
GenovaToday è in caricamento